depuratorecv

Le improvvise e copiose piogge estive mettono a dura prova l’impianto di depurazione. In particolare il collettore fognario progettato più’ di 40 anni dall’architetto Colosimo risulta del tutto insufficiente. Un progetto di adeguamento elaborato nel mio primo mandato da Sindaco e’ stato tralasciato dalle amministrazioni precedenti. L’ultima che ci ha preceduto ha sperperato decine di milioni di euro (almeno 50) provenienti dalle compensazioni ambientali Enel senza realizzare nemmeno un’opera pubblica. Oggi tentiamo di recuperare il tempo perduto con due interventi in cantiere. Uno riguarda il prolungamento degli scarichi che si attivano in caso di emergenza-acquazzoni trasferendo gli scarichi a largo. L’altro prevede un intervento ancor più’ radicale con il rifacimento del collettore secondo le normative progettuali più’ moderne.
Questa Amministrazione si batte e si battera’ per difendere la Marina e migliorarla sotto ogni aspetto.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com