E’ partita stamani per la Cina alla volta di Jinan, guidata dal Sindaco Pietro Tidei, la delegazione  ell’Amministrazione di Civitavecchia.  Gli amministratori civitavecchiesi, che si sono recati in Cina tutti a proprie spese per non pesare sulle casse comunali, incontreranno le Istituzioni della città di Jinan, che si trova sul Fiume Giallo a poca distanza dalla capitale cinese Pechino, con la quali sottoscriveranno un protocollo d’intesa e di intenti. Un atto che consolida la cooperazione e l’amicizia tra le due città. La delegazione civitavecchiese, che ha portato doni anche per conto dell’Autorità Portuale di Civitavecchia e della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, sempre nell’ambito della visita e dei rapporti bilaterali, parteciperà anche al Festival of Spring. Tra i punti fondamentali dell’accordo varie forme di scambi e cooperazione nei campi del commercio e dell’economia, della scienza e tecnologia, del turismo, cultura, educazione, dello sport, del servizio civile e della pianificazione strategica urbana, unitamente agli scambi di informazione, condividendo le modalità migliori ed una fattiva creatività per lo sviluppo economico e sociale. Le due città si terranno in contatto attivamente per prendere parte  alle attività internazionali tenute dalle controparti ed allo scopo di consultarsi su questioni comuni.  La delegazione civitavecchiese, che ha portato doni anche per conto dell’Autorità Portuale di Civitavecchia e della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, sempre nell’ambito della visita e dei rapporti bilaterali, parteciperà anche al Festival of Spring.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com