1

Il Psi: “non fa una piega la posizione di Tidei”

Dalla segreteria del Partito Socialista Italiano di Civitavecchia, riceviamo e pubblichiamo l’intervento sulla gestione dell’idrico a Civitavecchia. “Il sistema democratico rappresentativo di cui è espressione il Comune prevede che al centro di tutte le decisioni che riguardano la vita della comunità locale vi sia l’assemblea eletta dai cittadini, il Consiglio Comunale. Che funziona secondo quanto testo unico, statuto e regolamento prevedono. Non ci si può discostare da un tale quadro, da una tale logica, neppure nelle scelte da effettuare per la gestione dell’idrico. In altri termini condividiamo la posizione assunta in argomento dal Sindaco.  Per cui, alla data stabilita, si confronteranno in seno al Consiglio le diverse posizioni, si faranno le opportune valutazioni e si cercherà di far convergere le decisioni su obiettivi comuni. In ogni caso, il Consiglio si determinerà deliberando le opzioni che all’unanimità o a maggioranza verranno ritenute più valide ai fini della tutela dell’interesse generale”.