La classe IIIB

Il liceo “Galileo Galilei” di Civitavecchia a Milano Expo con un lavoro sull’Università Agraria di Tarquinia

18 Maggio 2015

Il Liceo “Galileo Galilei” di Civitavecchia conquista il secondo posto a livello nazionale nel concorso Playenergy e vola all’EXPO di Milano. Lo fa con un lavoro incentrato sull’Università Agraria di Tarquinia, la sua azienda agricola in regime biologico e la riconversione delle strutture in agriturismo. Gli studenti dell’istituto saranno premiati per il risultato direttamente a Milano, insieme ai vincitori del concorso provenienti non solo dall’Italia, ma anche dalle altre nazioni. Nel mentre, la classe IIIB, che ha realizzato il progetto, composto da un filmato in doppia lingua (inglese-italiano), una relazione e un plastico, guidata dalla Professoressa Daniela Ricci, è stata ricevuta presso il Centro Aziendale della Roccaccia. Qui i ragazzi hanno visitato nei giorni scorso ancora una volta l’azienda che hanno descritto e ricevuto un attestato di riconoscimento, segno di gratitudine per l’approfondimento svolto sull’Ente. “È bello vedere come gli studenti abbiano approfondito concetti come la biodiversità, la sostenibilità, il biologico, l’accorciamento delle filiere alimentari e il recupero degli immobili rupestri, ai fini della diversificazione economica. – sottolinea l’Università Agraria –  Alcuni spunti del loro lavoro sulle energie rinnovabili appaiono maturi ed utili anche per lo sviluppo del Centro Aziendale della Roccaccia. Un ringraziamento speciale lo rivolgiamo alla prof.ssa Daniela Ricci, che ha fatto scoprire ai ragazzi la bellezza del nostro territorio con passione. Ci è sembrato giusto e doveroso consegnare un piccolo riconoscimento per il lavoro svolto, formulando i migliori auguri per il loro futuro e la loro presenza all’EXPO”.

 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com