Dopo il maltempo del weekend, l’Amministrazione comunale organizza una nuova due giorni dedicata alle eccellenze olearie del territorio etrusco.

“Giovedì 8 Dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione e domenica 11 dicembre, la Festa dell’Olio Nuovo di Cerveteri, giunta quest’anno alla sua XIII edizione, torna in Piazza Santa Maria, nel cuore del Centro Storico. La pioggia e il maltempo dello scorso fine settimana hanno purtroppo condizionato la manifestazione, ma nonostante questo, tanti cittadini sono ugualmente venuti a far visita ai produttori del territorio che come di consueto avevano esposto le proprie eccellenze gastronomiche e olearie. Per questo, abbiamo voluto, in accordo con gli organizzatori della Festa organizzare un bis, anche per dare ai commercianti del Centro Storico l’opportunità di beneficiare di quel flusso di visitatori e cittadini che il brutto tempo gli ha negato”. A dichiararlo è Riccardo Ferri, Assessore alla Pianificazione Territoriale e Sviluppo delle Risorse Agricole.

“La Festa dell’Olio Nuovo è da oramai più di un decennio una delle manifestazioni più attese nel nostro territorio – prosegue l’Assessore Riccardo Ferri – è stato un dispiacere lo scorso weekend, nonostante poi nella seconda giornata il tempo sia stato più clemente, vedere che il freddo e la pioggia ci abbiano negato di vivere appieno questa tradizione. Per questo, sin da ora, invito tutta la cittadinanza a tornare in questi due giorni di festa. Sarà occasione per degustare i prodotti del territorio, le eccellenze olearie del territorio e per trascorrere qualche ora nel nostro Centro Storico”.

Nel Giorno dell’Immacolata Concezione, alle ore 17:30 in Piazza Aldo Moro sarà acceso per la prima volta anche l’albero di Natale posizionato dall’Amministrazione e all’interno della Festa sarà presente un piacevole intrattenimento musicale. Al riguardo, il Vicesindaco e Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri Federica Battafarano ha dichiarato:

“Come noto, a causa dei rincari dell’energia elettrica, come Amministrazione abbiamo scelto di convogliare le risorse che avremmo dovuto stanziare per le luminarie in un fondo per le fasce di popolazione più debole, ma abbiamo comunque voluto mantenere la tradizione natalizia acquistando un albero di Natale per le piazze principali di ogni territorio e Frazione. Giovedì 8 Dicembre, in concomitanza della Festa dell’Olio Nuovo, accenderemo insieme quello di Piazza Aldo Moro. Subito dopo, vi aspettiamo tutti alla Festa in Piazza Santa Maria”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com