Il Fiduciario CONI al Sindaco: “Mi auguro che lo sport civitavecchiese rimanga sempre in primo piano”

3 Luglio 2014

Da Pierluigi Risi – Fiduciario CONI Coordinatore Macro – Area Litorale, riceviamo e pubblichiamo.

“Signor Sindaco, desidero rinnovarle le mie più vive congratulazioni, unitamente a quelle del Comitato Olimpico Nazionale Italiano che mi onoro di rappresentare a livello locale, per la Sua neo-elezione a Sindaco della Città di Civitavecchia; l’ampia percentuale di consensi ottenuti premia le Sue capacità e le Sue doti umane, morali e relazionali che, ne sono certo, gioveranno alla nostra città, bisognosa di essere gestita e governata con competenza e lungimiranza. A tale proposito, auspico che lo Sport abbia un ruolo centrale e di primo piano, che la storia e la tradizione della città, del resto, gli hanno da sempre assegnato. Pertanto, mi auguro che l’istituzione, da me rappresentata, possa essere chiamata a dare un contributo significativo alla realizzazione di una “politica per lo Sport” che possa dare risposte puntuali e quanto più esaustive alla domanda degli sportivi e di tutti i cittadini; sono certo, quindi, adesso che ha completato la Sua squadra con il Delegato allo Sport Massimiliano Parla (al quale vanno i miei sinceri auguri di buon lavoro) ci saranno immediate occasioni d’incontro e di confronto istituzionale su alcune emergenze sportive, alle quali non farò mancare il mio personale contributo e quello del Comitato Olimpico Nazionale Italiano.
Con gli auguri di buon lavoro, voglio significare i sensi della mia stima personale e quella dell’associazionismo sportivo civitavecchiese”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com