anno scolastico cerveteri

Il Comune cerca un partner per realizzare il tempo pieno nelle scuole di Cerveteri e Cerenova

1 Settembre 2015
Condividi

Il Comune di Cerveteri ha emanato un avviso di selezione pubblica per la gestione in partenariato di una sezione di scuola dell’infanzia a tempo pieno presso l’istituto comprensivo “Giovanni Cena” e per il prolungamento dell’orario scolastico della sezione H di Via Satrico, nel plesso “Marina di Cerveteri”, per l’anno scolastico 2015-2016. La Giunta Comunale del Sindaco Alessio Pascucci ha approvato la delibera n. 114/2015 con la quale ha avviato un’indagine di mercato per la ricerca di un partner privato operante nel settore dell’istruzione: “lo scopo della costituzione della partnership – ha spiegato Francesca Cennerilli, Assessore alla Pubblica Istruzione – è quello realizzare una sezione di scuola dell’infanzia a tempo pieno presso il Giovanni Cena di Via Settevene Palo e il prolungamento dell’orario per la sezione H del plesso Marina di Cerveteri. Il progetto è interamente finanziato con contributi comunali. Cerchiamo partner che possano vantare un ottimo curriculum nei servizi educativi e socio-scolastici, ponendo la qualità del servizio come parametro fondamentale nella valutazione delle proposte”.
Le domande andranno fatte pervenire all’ufficio del protocollo comunale, nel Parco della Legnara, entro e non oltre le ore 12 di lunedì 14 settembre. L’avviso pubblico e i suoi allegati sono scaricabili dal sito internet del Comune di Cerveteri www.comune.cerveteri.rm.it, nella sezione “bandi e avvisi” ed è reperibile presso L’Ufficio Pubblica Istruzione, telefono 06.89.630.206, e-mail pubblica-istruzione@comune.cerveteri.rm.it,orari di apertura: tutti i giorni dalle ore 9,00 alle 12,00, martedì e giovedì anche dalle ore 15,30 alle 17,30.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo