Il cocktail “on the rocks”

10 Aprile 2015
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Sulle rocce” letteralmente tradotto perchè i cubi di ghiaccio ricordavano proprio delle pietre, i cocktails on the rocks nascono negli stati Uniti d’America proprio per dare molte più possibilità a chi non amava bere cocktail forti come quelli preparati in coppa. L’utilizzo del ghiaccio aiutava a diluire il drink e venivano aumentate le dosi di tutti quegli ingredienti che non erano alcolici ma che erano previsti nella ricetta. Questo perchè i primi cocktail a nascere erano molto forti e quindi non adatti ad un pubblico che non amava particolarmente l’alcool. Gli Americani, geniali nell’osservare, capirono questa cosa e decisero di proporre qualcosa di più diluito e beverino. Stessa cosa accadde quando in America inventarono un preparato chiamandolo “sweet&sour” ovvero dolce e aspro. Nient’altro che acqua zucchero e limone. Lo sweet &sour veniva utilizzato miscelandolo con qualsiasi prodotto alcolico,che potesse piacere al cliente ,tra tanti possiamo ricordare il vodka sour nei tempi che furono e il midori sour, per esempio, cocktail molto molto in voga negli ultimi anni. Un cocktail on the rocks dove viene previsto l’utilizzo del sour è per esempio il Long Island Iced Tea ovvero il “the freddo di Long Island”.
Cocktail molto particolare perchè sembra nascere proprio negli Stati Uniti d’America ai tempi del proibizionismo. Il vero long Island iced tea ricorda, dal colore ,dall’odore ma soprattutto dal sapore, effettivamente proprio il the freddo al limone. Si narra che gli studenti di Long Island usavano preparare questo cocktail per poi metterlo all’interno di bottiglie vuote di the freddo al limone proprio per non destare sospetto laddove fossero stati fermati e controllati dalla Polizia Americana. Ovviamente non abbiamo l’assoluta certezza che tutto ciò sia vero ma ci piace molto credere e raccontare questa simpatica storiella.
Invito tutti a provare questo buonissimo cocktail (magari in Prima Spiaggia) per notare realmente, se preparato con le giuste dosi e gli giusti ingredienti, quanto il colore l’odore ed il sapore possano avvicinarsi e ricordare il the al limone.

L’aperitivo;

  • Ingredienti:
  • 1,5 cl di vodka;
  • 1,5 cl di rum bianco
  • 1,5 cl. di gin;
  • 1,5 cl. di liquore all’arancia;
  • 6 cl di sweet&sour;
  • Top di coca cola;
  • 1 spicchio di lime
    Preparazione:
    Inserire nel bicchiere pieno di ghiaccio tutti gli ingredienti ad eccezione della coca cola. Miscelare energicamente per due tre secondi in modo da non rompere troppo il ghiaccio e non diluire troppo il drink. Versare tutto nel bicchiere ed aggiungere a colmare la coca cola.
    Spremere uno spicchio di lime da lasciare direttamente nel bicchiere ed aggiungere una cannuccia.

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

commenti