canepina

‘I Love Canapina’ alla fiera internazionale della canapa

14 Febbraio 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dal 17 al 19 febbraio a Roma uno stand canepinese per promuovere il territorio.

Il progetto “I Love Canapina” arriva a Roma a “Canapa Mundi”, la fiera internazionale della canapa (www.canapamundi.com), in programma dal 17 al 19 febbraio 2017 presso il PalaCavicchi in Via Ranuccio Bianchi Bandinelli 130 (zona Ciampino). In tale occasione partirà la promozione della seconda fiera della canapa della provincia di Viterbo, attraverso uno stand espositivo allestito dal Museo delle Tradizioni Popolari e dal Comune di Canepina in collaborazione con l’Agriristoro Il Calice e la Stella.

Tra i 150 espositori, provenienti da tutto il mondo, ci sarà quindi anche un angolo dedicato a Canepina e al progetto “I Love Canapina. La canapa in mostra” ideato da Felice Arletti, titolare de Il Calice e la Stella e primo ristoratore italiano ad aver dedicato un intero menù alla canapa. Oltre alla promozione dell’evento, previsto il 20 e 21 maggio a Canepina, l’obiettivo della partecipazione alla manifestazione romana è far conoscere le eccellenze alimentari del territorio locale come il fieno alla canapa.

Per “I Love Canapina” sono in programma nel Museo delle Tradizioni Popolari mostra mercato, esposizioni, dibattiti, convegni, area food, showcooking, laboratori del gusto dedicati a famiglie e bambini e il Museo Itinerante della Canapa che compie 20 anni. Un weekend tra storia, cultura, alimentazione per scoprire le mille applicazioni della canapa: edili, mediche, alimentari, ludiche e antropologiche. Un appuntamento unico per la provincia di Viterbo dedicato a questa antica risorsa, con ingresso libero.

 


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo