Trasferta agrodolce per le formazioni della Cv Skating in quel di Campomarino. A regalare gioie sono i giovani dell’under 14 Marco Liberati SRL che nonostante alcune pesanti assenze ed un campo che non esalta le loro caratteristiche sono riusciti a vincere entrambe le partite di campionato contro la formazione di casa: 2-1 e 7-2 i rispettivi punteggi per i piccoli di coach Giannini.
Dopo una iniziale difficoltà di assestamento, i nerazzurri hanno preso le contro misure all’avversario e legittimata la propria superiorità tecnica nel prosieguo.

Non sono andate per il meglio le cose invece agli Snipers VR3, impegnati nella gara di ritorno contro il Kemarin per la Coppa Italia di serie C. I civitavecchiesi di coach Gavazzi, anche qui con numerose assenze, hanno faticato ad adattarsi al campo da gioco ed hanno ceduto ai padroni di casa per 9-3. Esordio assoluto nei campionati senior per il portiere Riccardo Giancola.

“Riuscire ad onorare sempre gli impegni nonostante le avversità è sempre stato un nostro punto di forza – afferma il presidente Valentini – purtroppo l’ondata di influenza che ha travolto numerosi nostri tesserati non ci ha messo nelle condizioni di rendere al 100% ma nonostante ciò ci sono numerosi segnali positivi. Su tutti l’esordio assoluto di Giancola, un altro ragazzo che si aggiunge ai tanti atleti emergenti che la Cv Skating ha il piacere di far scendere in campo”.

I presenti per la serie C: Riccardo Giancola, Samuele D’Angelo, Fabrizio Ili, Marco Stefani, Mattia e Gloria Padovan, Laura Giannini, Sara Buzzi, Daniele e Davide Ceccotti, Nicolas Cassese. Allenatrice: Martina Gavazzi.
I presenti per l’under 14: Francesca Borgi, Leonardo Pistola, Stefano Travaglione, Desirè Capodimonte, Michael Cacciatori, Chiara De Meo, Ludovica Giancola, Gloria Padovan. Allenatrice: Laura Giannini.
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com