Hockey in line, Snipers TecnoAlt under 18 campioni d’Italia

19 Ottobre 2020
Condividi
  • 5
    Shares

Gli Snipers TecnoAlt under 18 sono campioni d’Italia. A Milano i civitavecchiesi hanno sfoderato due prestazioni maiuscole e dopo aver già sconfitto due settimane fa nei quarti di finale la fortissima Edera Trieste, si sono replicati sconfiggendo 5-2 il Real Torino in semifinale (guidato per l’occasione da una vecchia conoscenza dell’hockey civitavecchiese, Juraj Franko) e 6-3 in finale i Ghosts Padova, campioni in carica.
Per i TecnoAlt, guidati da coach Gavazzi, due gare praticamente perfette contro le under 18 più forti del paese e con roster costruiti per vincere. Ma capitan Stefani e compagni hanno dimostrato in pista gli enormi miglioramenti messi in atto in questi mesi di duro lavoro ed hanno meritato sul campo le due nette vittorie.
Martina Gavazzi (allenatrice): “È un grande risultato e non posso che ringraziare tutti. I giocatori in primis per l’impegno, la dedizione ed il cuore che hanno messo in questa impresa, ognuno di loro ha fatto quello che doveva ed il risultato è davvero la somma dello sforzo di tutti. La società che ci ha sempre messo nelle condizioni di allenarci al meglio nonostante il momento critico ed i genitori che hanno supportato e aiutato sia i loro figli che la societá stessa. Vincere la semifinale contro un ostico avversario come il Real ci ha dato la giusta grinta per affrontare il Padova in finale. Ci abbiamo creduto fino in fondo ed il campo ci ha dato ragione”.
Riccardo Valentini (presidente): “Essere campioni d’Italia è un grande onore per noi tutti e per la città di Civitavecchia. Abbiamo sconfitto i totem di questo sport nella categoria principe dei campionati giovanili, l’under 18, con il solo utilizzo di giocatori made in Civitavecchia e senza nessun aiuto esterno. Dopo l’argento dell’under 12 e le medaglie dello scorso anno, arriva l’ennesima soddisfazione in ambito giovanile che ci fa capire di star lavorando bene, con tanto cuore e passione ma anche con tante competenze. E’ un vero orgoglio essere campioni d’Italia e voglio dedicare questa vittoria a tutti i genitori volontari, senza i quali la Cv Skating non potrebbe essere quello che è, e ad Indra Mercuri, sempre presente nel cuore di tutti noi”.

I giocatori presenti: Gaetano Nambuletto, Giulia Mollica, Luca Tranquilli, Marco Stefani, Davide Ceccotti, Mattia Padovan, Alessio Galli, Davide Trotta, Michelangelo Tranquilli, Alessandro De Fazi, Manlio Mandolfo, Emanuel Serrano.

Cv Skating

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo






Condividi
  • 5
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo