Parte oggi, sabato 17 aprile, l’avventura di semifinale per gli Snipers TECNOALT, impegnati nei play off promozione di serie B di hockey in line.
Alle 18.30 al PalaMercuri arriva l’Edera Trieste, formazione che ha dominato in regular season e che può contare nel proprio roster su due fuori classe assoluti come gli sloveni Zerdin e Simsic.
“Essere arrivati in semifinale è per noi già un onore – spiega il presidente Riccardo Valentini – perché quest’anno è partito un nuovo ciclo nel segno dei giovani e specie nei primi mesi lo scotto da pagare è stato tanto. I ragazzi però si sono confermati come ottimi atleti ed ottime persone ed eccoci qui, fra le 4 migliori formazioni del campionato cadetto nonostante l’età media del gruppo sia estremamente bassa. È un peccato arrivare a questo appuntamento privi di diversi titolari, fra cui il goalie Pompanin, e con pochi allenamenti sulle gambe, ma faremo comunque del nostro meglio (per i problemi collaterali causati dal Covid, ndr). L’Edera Trieste è una formazione allestita per vincere e con diversi innesti importanti, noi lavoriamo per valorizzare il nostro vivaio e porre le basi per un futuro radioso. Mi aspetto sicuramente delle belle partite”.
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com