Hockey in line, gara 1 di play off non sorride agli Snipers TECNOALT

9 Aprile 2021
Condividi
  • 3
    Shares

Non sorride agli Snipers TECNOALT gara 1 dei quarti di finale dei play off promozione di serie B. I civitavecchiesi, in formazione pesantemente rimaneggiata, hanno perso contro Forlì per 6-2.
I nerazzurri, privi di allenamento da 2 settimane, senza un allenatore in panchina causa quarantene e senza entrambi i portieri titolari, hanno pagato a caro prezzo un avvio di gara non esaltante che li ha portati ad andare sotto 4-0.
Nel secondo tempo i TECNOALT hanno a lungo tenuto in mano le redini del gioco ma il Forlì è stato bravo a non regalare spazi.
In porta, esordio da titolare nei senior per Giulia Mollica (15 anni), goalie titolare della formazione under 16.
“Non siamo stati messi nelle condizioni di giocare un play off in condizioni decenti da una Federazione che si è dimostrata miope ed ingiusta. Siamo pesantemente contrariati dalla mancanza di rispetto ricevuta, non è questo un modo di onorare lo sport ed un play off. I ragazzi sono stati bravissimi, viste le condizioni non potevano fare di più, la gara non si è giocata ad armi pari” afferma il presidente Riccardo Valentini.
Domani alle 18.30 al PalaMercuri gara 2 dei quarti di finale. In caso di vittoria civitavecchiese, l’eventuale “bella” si terrà domenica alle 10.30, sempre al PalaMercuri.
In panchina ritorna coach Gavazzi che ha terminato la quarantena preventiva imposta dalla Asl RM4.
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo




Condividi
  • 3
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com