Hockey in line femminile, Snipers quarte classificate alla Final Four scudetto

14 Maggio 2019
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares

Finisce con un quarto posto il campionato nazionale femminile delle Snipers. Le ragazze di capitan Novelli nella Final Four scudetto che si è giocata a Civitavecchia sabato e domenica scorsi, hanno purtroppo perso entrambe le partite in programma.
La semifinale con il Buja è particolarmente sfortunata, con le civitavecchiesi subito trovatesi ad inseguire a causa di episodi sfortunati. Alla fine il tabellino reciterà 6-2. La finale 3° postro contro i Draghi Torino si conclude invece 5-3, con le civitavecchiesi costrette a due assenze pesanti quali quelle di Eleonora Raia ed Agnese Tartaglione.
A vincere lo scudetto al PalaMercuri è stato il Cus Verona, che in finale ha battuto il Buja 5-2.

“Purtroppo questa Final Four si è aperta agonisticamente nel peggiore dei modi – spiega il presidente Valentini, per l’occasione anche allenatore – con un gol a freddo che ci ha tagliato le gambe e condizionato la prestazione. Le ragazze hanno comunque provato a gettare il cuore oltre l’ostacolo, dimostrando grinta e carattere, ma non siamo riusciti a recuperare lo svantaggio iniziale. Siamo amareggiati ma chi fa sport lo sa, si vince e si perde, non possiamo che fare i complimenti alle avversarie”.

Le ragazze scese in campo:
Eugenia Pompanin, Veronica Novelli (capitano), Martina Mori, Mara e Michela Faravelli, Laura Giannini, Eleonora Raia, Agnese Tartaglione, Letizia Barocci, Martina Succi, Federica Ercolani, Noemi Giannuzzi.

FOTO DI STEFANO COCINO



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares
  •  
    13
    Shares
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento