Pesante sconfitta per gli Snipers TECNOALT che in quel di Modena iniziano il 2021 come peggio non si poteva: una pesante sconfitta per 6-1 (4-0 il primo tempo) al termine di una prestazione da dimenticare contro l’Invicta.
I civitavecchiesi partono male e complice anche un po’ di sfortuna vanno subito sotto nel punteggio. La risposta però non arriva e gli Snipers sono fragili in difesa e inconcludenti in attacco. Arriva quindi un ko pesante nel punteggio e nel gioco. Di Stefano Cocino il gol della bandiera.
Riccardo Valentini: “Ci ha girato tutto storto. Abbiamo iniziato male, gli episodi ci hanno girato contro e poi non siamo riusciti a cambiare l’inerzia della gara. Per noi una prestazione da cui imparare molto, con una squadra di giovanissimi ci sta fare scivoloni di questo tipo. Una sonora batosta che ci dovrà essere spunto di crescita. Fra le tante cose che dobbiamo imparare, è adattarci a giocare su campi molto diversi dal nostro”.
Foto di Maurilio Mandolfo 
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

This will close in 16 seconds

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
0