Dal 15 gennaio lo scalo della Capitale si unisce ai porti italiani di Genova e Livorno.

CIVITAVECCHIA – Hapag Lloyd inserisce lo scalo di Civitavecchia nel West Coast South America Express. Lo annuncia la compagnia marittima tedesca in una nota ai clienti. Il primo approdo, quello di Izmit Express – portacontainer da 1,750 TEU – avverrà il 15 gennaio.

Il servizio collega Mediterraneo occidentale con l’America Latina, toccando i porti italiani di Genova e Livorno e da oggi anche quello di Civitavecchia. La nuova rotazione è la seguente: Valencia, Civitavecchia, Livorno, Genova, Barcellona, Caucedo, Cartagena, Buenaventura, Paita, Posorja, Guayaquil, Puerto Limon (Moin), Cartagena, Tanger Med, Malaga e Valencia.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com