guardia costiera motovedetta 305

Guardia Costiera. Salvati 28 migranti nel Mare Egeo

10 Marzo 2016 ore 20:16:39
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Nel video vengono mostrate alcune fasi dell’intervento condotto nella notte tra il 9 e 10 marzo 2016, dalla Motovedetta CP322 – dislocata a Samos – della Guardia Costiera italiana che sta operando nel Mar Egeo, a favore di 28 migranti (tra i quali donne, anziani e 8 bambini) lasciati in balia del mare e rifugiatisi su una scogliera affiorante, nelle acque prossime alle coste di Samos.
L’unità della Guardia Costiera, dopo aver individuato i migranti in pericolo, allertava le Autorità greche, consentendo – con il proprio intervento, e con quello dei soccorritori navali presenti a bordo – di localizzare il punto più prossimo per portarli al sicuro, salvandoli dalle proibitive condizioni meteomarine.

 

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!

© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo