MASSIMILIANO-GRASSO 17

Grasso: “Solo il M5S vuole il forno crematorio, il consiglio metropolitano mette a nudo l’ipocrisia di Cozzolino e c. anche sul refere”

13 Gennaio 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Il consiglio metropolitano approva con i soli voti contrari di alcuni M5S la mozione del consigliere Alessandro Priori promossa da noi della Svolta per sospendere la conferenza dei servizi sul forno crematorio.
Politicamente la mozione riafferma anche che a Civitavecchia devono esprimersi i cittadini e dire se vogliono o meno un impianto non al servizio della comunità locale e di quelle limitrofe, ma una nuova servitù al servizio di Roma e dell’alto Lazio.
Anche i consiglieri Alessio Pascucci e Federico Ascani sono intervenuti a sostegno della mozione evidenziando come il territorio dal punto di vista ambientale non possa sopportare altri impianti inquinanti.
Il voto di Città Metropolitana evidenzia una volta di più la presa in giro nei confronti della città da parte del sindaco Cozzolino e della sua maggioranza, che hanno voluto il forno e hanno fatto di tutto per impedire il referendum e alla popolazione di esprimersi “.

Lo ha reso noto Massimiliano Grasso, Capogruppo La Svolta.

 





  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo