Granfondo, in collina la cicloturistica

28 Febbraio 2020
  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Anche i comuni di Tolfa e Allumiere protagonisti alla manifestazione in programma il 22 e 23 marzo.

 

Anche i territori di Tolfa e Allumiere coinvolti nella Granfondo dell’Etruria ed Etruria Expo 2020, in programma il 22 e 23 marzo e presentata lo scorso martedì al Castello di Santa Severa. I comuni collinari infatti saranno attraversati dalla cicloturistica non competitiva per studiare il turismo lento dell’Etruria. La gara, che patirà e arriverà a Civitavecchia, sarà inserita all’interno dell’Etruria Bike Festival, tre giorni di promozione del territorio interessato dal passaggio della manifestazione. A fare gli onori di casa è stato Claudio Terenzi, presidente del comitato organizzatore: ‘’L’idea che abbiamo proposto è quella di una Granfondo per equipaggi, che non esisteva prima di oggi. Pedalare tutti insieme in squadre composte da 4 corridori ci permette di premiare di più l’agonismo condiviso piuttosto che il singolo partecipante. Attraverseremo 15 comuni durante la gara, al fine di far conoscere le bellezze del territorio. Inoltre, da quest’anno il Team Bike Terenzi può vantare una squadra giovanile, che prenderà parte a delle gare molto importanti fino alla categoria Juniores, e per noi questa è un’ulteriore motivazione per organizzare un grande evento il cui ricavato possa essere devoluto all’attività dei nostri ragazzi’’. La kermesse ciclistica toccherà molte località della Tuscia, tra le quali Tarquina, Blera, Oriolo Romano, Vejano, Barbarano, Romano, Monteromano e Bassano Romano . Un tavolo molto ricco, tra istituzioni e personaggi del mondo del ciclismo, ha dato il benvenuto a una manifestazione che oltre ciclistica sarà di promozione del territorio. Obiettivo principale della manifestazione infatti è quello di far conoscere e promuovere un territorio come l’Etruria.

La vetrina del Granfondo: Per la manifestazione sportiva di fine mese in campo anche Tolfarte.

La Granfondo dell’ Etruria Meridionale si svolgerà appunto su un tracciato di 120 km e sarà affiancato, come anticipato, da un percorso cicloturistico che toccherà i comuni di Tolfa e Allumiere: solo quest’ultimo sarà aperto alla partecipazione individuale, ma non avrà classifica. Presente in sala anche l’onorevole Alessandro Battilocchio. Il deputato ha affermato “C’è volontà di fare squadra e sinergia tra i vari comuni dell’Etruria – ha detto l’onorevole Alessandro Battilocchio – Lo spirito di continuare a lavorare insieme”. Stesso concetto ribadito anche dall’assessore alla cultura del Comune di Tolfa. “La maturità che stanno dimostrando gli amministratori dei territori è quella che da anni viene professata a Tolfa, la necessità di fare rete tra i diversi comuni per la promozione e lo sviluppo di tutta la zona. Tolfa protagonista anche all’Etruria Expo 2020. “Saremo presenti a Civitavecchia con l’evento clou del nostro comune, Tolfarte. Gli artisti di strada infatti prenderanno parte alla manifestazione che si svolgerà alla Marina”.


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo