Il Direttivo e i simpatizzanti del movimento civico Governo Civico per Cerveteri esprimono viva soddisfazione per gli interventi che l’Amministrazione comunale ha messo in campo per la riqualificazione delle frazioni di Cerenova e Campo di Mare.

“Quest’ultima frazione, non si può certo negare, ha per lunghissimi anni sopportato l’assenza delle Istituzioni e l’inadempienza della Proprietà rispetto ai servizi di primaria importanza. Ed è pur vero che i cittadini hanno visto il patrimonio naturale del nostro mare, che nelle nostre convinzioni è e deve essere una delle risorse più importanti dell’intero contesto economico di Cerveteri, depauperarsi nel tempo.

Il programma dell’Amministrazione Pascucci, e le scelte fatte da un anno a questa parte, hanno dimostrato che le problematiche annose che caratterizzano Campo di Mare, ma anche tante altre aree di Cerveteri, specialmente nelle frazioni periferiche, attendevano solamente un impegno serio da parte delle Istituzioni e la ricerca di appropriate soluzioni.

Oggi, finalmente, possiamo confermare che gli sforzi fatti dall’Amministrazione, anche con l’impegno dell’Assessore e dei Consiglieri di Governo Civico per Cerveteri, danno vita ai primi risultati concreti e visibili. Ci riferiamo ai cantieri aperti dalla società Acea Ato2 per l’allaccio di un nuovo collettore alla rete idrica che si trova al di là della ferrovia, che garantirà un maggiore afflusso di acqua a Campo di Mare. O ai lavori posti in essere dalla società Ostilia, per l’illuminazione dell’area parcheggi del Lungomare e per una prima risistemazione dell’area, che certo non può essere sufficiente ma che rappresenta un buon inizio. Ci riferiamo all’affidamento alla società municipalizzata Multiservizi Caerite del servizio di pulizia delle spiagge libere, che si sta effettuando con efficienza e con evidente risparmio per le casse comunali, visto che il personale impiegato è già in forze alla municipalizzata e non si è dovuto procedere ad un affidamento esterno.

Vorremmo poi esprimere soddisfazione anche per la realizzazione delle nuove opere pubbliche realizzate dal Comune di Cerveteri nella frazione di Cerenova, come la nuova area di Via Perusia, che oltre a riqualificare una zona di aggregazione semi abbandonata, rappresenta oggi un nuovo indispensabile servizio per i pendolari. Così come la realizzazione dei campi sportivi di Via Luni, un opera vitale e apprezzata dalle famiglie.

Tali apprezzamenti, però, non significano per noi piena soddisfazione. Questa, infatti, arriverà solamente nel momento in cui tutti gli impegni del Programma elettorale votato dai cittadini saranno portati a compimento. Ci sembra doveroso, però, dare atto che si sta percorrendo la strada giusta e che il lavoro che oggi ancora resta celato, ma che rappresenta il cambio di passo di questa Amministrazione rispetto al passato, paleserà i suoi risultati nel futuro prossimo”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com