landi

Gli interventi nell’era Landi

30 Dicembre 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Punteremo al consolidamento  di cultura e turismo,  con specifici piani  a Santa Severa Nord”.

Continua il progetto del Sindaco per riqualificare il paese collinare: tra le iniziative efficientamento energetico, una nuova area parcheggi e il miglioramento degli impianti sportivi.

“Progetto Tolfa 2021”. Così si chiama il programma che ha portato Luigi Landi per la seconda volta alla guida del Comune di Tolfa.
Rieletto per continuare il lavoro iniziato nel mandato precedente. Si punta sul territorio, sulle infrastrutture e sull’ambiente, senza dimenticate storia, cultura e turismo.
Quali i progetti per il nuovo anno?
Tra le tante iniziative I’efficientamento energetico. “Ormai terminato l’intervento nella scuola di Santa Severa Nord, si interverrà poi anche in tutti gli altri plessi scolastici, per mettere mano in seguito a tutta l’illuminazione pubblica e agli edifici pubblici” spiega il Sindaco precisando come tale obiettivo “inizierà nel 2018 e proseguirà poi nell’anno seguente”.
Si punterà inoltre a riqualificare i campi sportivi. “Riqualificheremo il campo di calcio con un intervento che prevede anche il rifacimento del manto erboso – prosegue Landi – sono in programma inoltre interventi di miglioramento anche per i parchi giochi, i campi da tennis e il palazzetto dello sport”.
Altro nodo che l’amministrazione intende sciogliere è quello dei parcheggi. “C’è sofferenza di parcheggi – spiega il primo cittadino – per questo abbiamo intenzione di realizzare un parcheggio in tempi abbastanza brevi”.
Poi ancora la riqualificazione degli edifici. “Ci sarà il completamento dei lavori all’antico edificio che ospitava la sede comunale e considerato uno dei simboli del paese, denominato ‘Palazzaccio’, che da decenni versava in condizioni di degrado” precisa il capo dell’amministrazione. La struttura sarà così pronta ad ospitare attività ed eventi in un piano di già intrapreso di crescita storica, culturale e di sevizi.
Nel 2018 previsti inoltre interventi PSR (Programma di Sviluppo Rurale), strumento fondamentale per lo sviluppo dell’ambiente naturale e dell’economia delle zone rurali, con, tra le altre cose, “la sistemazione e ristrutturazione della viabilità rurale”.
Fiore all’occhiello inoltre il turismo e la cultura. “Punteremo al consolidamento di cultura e turismo” dice Landi spiegando l’intento di proseguire “sulla strada di uno sviluppo socio-economico e culturale ben definito e sostenibile”. “Il convento dei Cappuccini diventerà una struttura ricettiva – aggiunge – e miglioreremo anche la Rocca, già oggetto di interventi di riqualificazione”.
Su Santa Severa Nord si punterà sul settore dei servizi turistici e commerciali oltre al completamento graduale delle “strutture residenziali”.
Non mancherà inoltre l’attenzione all’associazionismo del territorio.
Insomma il sindaco Landi, affiancato da tutta la sua squadra, anche per il nuovo anno, continua a lavorare giorno dopo giorno per valorizzare Tolfa, un territorio che ha dimostrato, anche grazie ad un’azione amministrativa concreta, enormi potenzialità ambientali, paesaggistiche e storico culturali.

raggio dei flussi veicolari all’interno del tessuto cittadino. “Si tratta – ha spiegato il sindaco Luigi Landi – di un ulteriore investimento per la sicurezza dei cittadini e per la prevenzione di atti vandalici”.

 



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •