branco1-300x202

Gianluca Branco resta campione

22 Febbraio 2013

Gianluca Branco ha conservato il titolo dell’Unione Europea dei welter battendo ai punti a Montalto di Castro Maciec. Dopo un avvio sostanzialmente equilibrato il pugile di Civitavecchia ha preso in mano la sfida a partire dalla sesta ripresa e pur trovando un avversario solido e tenace, non ha corso rischi disputando uno dei suoi migliori match della carriera. Otto i punti di differenza sui cartellini dei giudici (118-110) a testimoniare la serata di grazia di Silver Horse, che ha dimostrato di meritare un’altra grande chance. “E’ andata benissimo – ha detto a caldo ai microfoni di Sportitalia, che ha trasmesso la riunione organizzata dalla A&B Event di Alessandra Branco – il mio avversario aveva quasi venti anni meno di me, in conferenza stampa era stato spavaldo e sul ring se l’è cavata piuttosto bene. Io però ero superiore e l’esperienza mi ha fatto gestire al meglio il match. A cosa punto ora? A 43 anni ho ancora voglia di combattere e vincere, il mio manager è già al lavoro…”. Poi una frecciatina al sindaco Tidei: “Ha rifiutato la cintura che volevo regalargli, meglio la terrà mia figlia che ci di diverte tanto. A proposito questo titolo è proprio per la mia piccola, ma lo condivido con tutta la mia famiglia”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com