Gdf: giornata di festa per i 70 anni della Sezione Navale a Civitavecchia

23 Settembre 2019
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

CIVITAVECCHIA – Una giornata di festa. Con la Guardia di finanza che, per un giorno, sveste i suoi panni istituzionali, protagonista di un’iniziativa culturale che coinvolge tutta la città. Domenica infatti si festeggerà il settantesimo anniversario dell’insediamento della Stazione navale della Guardia di Finanza nella caserma Bruzzesi di Civitavecchia. “Una giornata di musica, arte e cultura – ha spiegato il colonnello Armando Franza, comandante del Reparto operativo aeronavale – uno spaccato della vita del finanziere che si mostra in forme differenti. Vogliamo regalare a Civitavecchia, che ci ospita da 70 anni, una giornata ricca di iniziative”. Con la direzione artistica di Ombretta Del Monte, si inizierà alle 12 con l’inaugurazione del vernissage a corso Centocelle, con mostre tematiche pittoriche, fotografiche, di modellismo aeronavale e la presenza del “Tit grandi eventi” della Gdf. Per tutta la giornata sarà possibile partecipare alla mostra a cielo aperto, potendo assistere anche alle attività dimostrative delle unità cinofile. Il clou alle 19, al teatro Traiano, con il concerto della banda musicale della Guardia di finanza diretta dal maestro colonnello Leonardo Laserra Ingrosso. “Considerata la grande richiesta – ha aggiunto il colonnello Franza – la banda omaggerà la città con un’esibizione di circa venti minuti, attorno alle 18, fuori il Traiano. Un’occasione da non perdere”. Il sindaco Tedesco ha ricordato la sinergia e la collaborazione tra città e Finanza, parlando di un’iniziativa di spessore. “un evento istituzionale a carattere culturale – ha aggiunto Del Monte – un anniversario che abbraccia il cuore della città. C’è stato un grande lavoro, con eccellenze cittadine che si sono messe a disposizione”. In prima linea artisti, professionisti, militari stessi e associazioni, a partire dalla Società storica, con la sua ricerca per due pannelli storiografici sulla caserma Bruzzesi – il Quartierone che il prossimo anno festeggia i suoi 250 anni – e sulla figura di Alessandro Cialdi che, come spiegato dal presidente Enrico Ciancarini, è stato proprio un finanziere dello Stato Pontificio. Una giornata ricca di storia e cultura, quindi, alla quale le fiamme gialle invitano tutti a partecipare.

Fonte Civonline

Foto: Francesco Cristini





  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo