Fuori dal tunnel, riapre via Battisti

9 Luglio 2020

Tempo di lettura: < 1 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Terminate le complesse operazioni in galleria per mettere in sicurezza la voragine di via Giordano Bruno: dopo cinque lunghi anni di attesa riapre via Battisti. In centro si torna alla benedetta normalità,

Alla fine, la luce in fondo al tunnel si è accesa. E Civitavecchia torna ad avere una vita “normale” nel quadrante tra viale Garibaldi e la trincea ferroviaria.

Un quadrante complicato, con tanti negozi e locali, traffico, uffici importanti come le Poste, che non poteva proprio consentirsi il lusso di una strada chiusa.

Invece ciò è avvenuto ed è avvenuto per cinque lunghissimi anni, rovinando letteralmente la vita ad alcuni esercizi commerciali su via Cesare Battisti.

Via Cesare Battisti che invece riapre: cantiere rimosso, libertà a partire da venerdì 10 luglio, data storica.

Nei prossimi giorni, sul manto stradale ripristinato con l’asfalto nuovo, comparirà anche la segnaletica orizzontale. Ma quel che è più importante, non ci sarà più l’incubo permanente di quella voragine sotto via Giordano Bruno che rischiava di inghiottire la stabilità del soprastante palazzo.

Sulle complicazioni dell’operazione è scivolata anche l’amministrazione Tedesco, che voleva finire per gennaio scorso e invece ci ha messo sei mesi in più. Tuttavia, aver portato a termine quest’opera è davvero un bel segnale per la città.

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa







Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo