frascarelli

Frascarelli: “Affidare l’idrico è stata una decisione frettolosa, da Acea servizio insufficiente”

24 Giugno 2019
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sotto attenta osservazione il servizio idrico: e da parte del consigliere Giancarlo Frascarelli, che è stato incaricato dal sindaco Ernesto Tedesco di monitorare il funzionamento del servizio, arriva una netta bocciatura di Acea.

“Nel fine settimana si è registrato un forte decremento in arrivo dalla linea Acea alle utenze civitavecchiesi”, registra il consigliere comunale, “e si tratta di un fenomeno al quale il gestore del servizio idrico deve dimostrarsi capace di rispondere efficacemente, senza trincerarsi dietro frasi di circostanza o risposte di maniera alle nostre sollecitazioni. Le chiacchiere stanno a zero, la pressione d’acqua in arrivo a Civitavecchia è stata insufficiente a servire alcune zone e ciò non è accettabile. Anche perché avviene mentre l’azienda non solo invia le sue bollette assai più puntualmente di quanto manda acqua, ma si permette pure di staccare le utenze”.

“A chi è servito questo passaggio del servizio in altre mani? Perché tanta fretta dei passati amministratori, se poi a guadagnarci non sono stati gli utenti ma l’azienda? Questa sono le domande che è ormai ora di porsi, a voce alta e pubblicamente, anche perché quella cessione arrivò successivamente alla notizia di una raffica di arresti eccellenti in Acea a Roma. Ma andremo per ordine: e prima ancora di valutare attentamente cosa è accaduto e se non sia il caso di correggere, anche drasticamente, quelle decisioni, continueremo a batterci ogni minuto per far sì che finalmente qualcuno difenda gli interessi dei cittadini civitavecchiesi”.

Comitato Tedesco Sindaco



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE


lL PROGRAMMA PER IL MESE LUGLIO DI “ARTE… IN CENTRO”
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento