Frasca, rientrato l’allarme per l’alga tossica

28 Agosto 2019

Tempo di lettura: < 1 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Manca ancora l’ufficialità ma proprio ieri sono arrivati i risultati delle analisi dell’Arpa Lazio che evidenziano valori nella norma

CIVITAVECCHIA – Rientrato l’allarme per l’alga tossica a Torre Sant’Agostino. Proprio ieri sono arrivati i risultati delle analisi dell’Arpa che hanno registrato valori nella norma riguardo la presenza, appunto, dell’alga tossica. Parliamo del tratto di mare antistante la pineta della Frasca. Nel 13 luglio il Comune aveva emesso un’ordinanza di non balneabilità per l’area a seguito di una comunicazione dell’Arpa Lazio con la quale si segnalava una concentrazione anomala dell’alga potenzialmente tossica nell’area e si invitava a fare particolare attenzione ad eventuali sintomi. Manca, però, ancora l’atto ufficiale del Pincio.

Fonte Civonline

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa







Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo