L’amministrazione Cozzolino è ancora a 5 stelle se mai lo è stata  o, dopo l’
abbandono del ricorso di Grasso, è diventata un tutt’uno con l’attuale
Presidente dell’ Autorità Portuale?
È questa la domanda che si fa il direttivo di Forza Italia condivisa anche da
tanti elettori Grillini. Non si riesce a spiegare come il Sindaco Cozzolino
condivida l’intervento di Di Battista alla Camera su Lupi e poi lo stesso
inserisca nella terna un’espressione politica diretta dell’ex ministro, ovvero
Monti, tra l’altro dopo quanto emerso dalla relazione del MEF.  Oltre a sfuggire
completamente al confronto con la città sulla terna non partecipando al
dibattito in consiglio comunale (e su questo ci piacerebbe sapere l’opinione di
Grillo), le motivazioni con cui il Sindaco Cozzolino spiega la presenza di Monti
nella terna sono ridicole. Come ridicolo è il bando pubblico per la designazione
della terna: quali sono i criteri di trasparenza con i quali sono stati scelti i
nominativi da inserire? Chi ha analizzato i curriculum e con quali criteri? 
Per quanto concerne la nuova sinergia con l’Autorità Portuale che Cozzolino sta
sbandierando ai 4 venti per giustificare il nome di Monti, vorremmo sapere su
cosa è basata, anche alla luce delle dichiarazioni del consigliere La Rosa di
qualche settimana fa. Soprattutto vorremmo anche sapere l’opinione dei
 consiglieri di maggioranza, visto che è stata tolta loro l’opportunità di
confronto in consiglio comunale: condividono la terna inviata dal loro Sindaco?
Se è vero che non si vuole vendere la città al Enel non vorremmo che il
movimento 5 stelle, se ancora così si può chiamare, abbia svenduto la città
all’Autorità portuale in cambio di chissà quale accordo economico per far
quadrare il bilancio o peggio in cambio di chissà quale altra soddisfazione. Ai
posteri l’ardua sentenza, intanto quello che  è emerso è la vittoria dei 3
consiglieri comunali legati a doppio filo al Presidente Monti che stanno facendo
scadere le “stelle” dell’amministrazione. Se ancora qualcuno in maggioranza ha
un briciolo di dignità dovrebbe rispondere a questi interrogativi oltre alle
famose 4 domande a cui nessuno vuole rispondere.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com