Forza Italia: Itticoltura, no alle strumentalizzazioni. Convocheremo la Capitaneria in commissione ambiente

8 Febbraio 2020

Davanti alla strumentalizzazione che si è verificata oggi abbiamo un solo commento da fare: la manifestazione era fuori luogo, nel senso che il luogo giusto per farla era la Regione Lazio, cioè l’ente autorizzatore dell’impianto di pescicoltura. Lo diciamo in particolare a quelle decine di persone che sono andate al Pincio credendo di difendere il territorio e si sono ritrovate a fare da codazzo proprio agli esponenti di quei partiti che esprimono il presidente della giunta regionale e tre consiglieri regionali eletti in questo territorio.
La parte politica non poteva infatti non sapere, a luglio scorso, che la Regione Lazio stava autorizzando un impianto che occupa un’area di ben 150 ettari. E se i consiglieri non sapevano, è meglio che si dimettano, perché la gente di Civitavecchia li ha mandati lì a controllare. Non a caso però, in mezzo a quella di tanti urlatori, in questi giorni la loro voce non l’abbiamo sentita.
Dal canto nostro, Forza Italia procederà comunque con i documenti e con una azione politica vera a ritagliare al territorio dei margini di manovra che, come anticipato anche dal Sindaco Tedesco e da colleghi della nostra maggioranza, ci sono. Il nostro consigliere Massimo Boschini avanzerà infatti in Commissione Ambiente richiesta di audizione del comandante della Capitaneria di Porto, Vincenzo Leone, per mettere agli atti le ragioni di quell’approccio precauzionale sollevato in gennaio e a cui ha fatto successivamente riferimento anche il Ministero alle Politiche agricole. Cosa è cambiato dall’11 luglio, quando il comandante Leone ha espresso ufficialmente parere unico favorevole alla pescicoltura, allo scorso mese di gennaio, quando lo stesso ha avanzato la richiesta di un “approccio precauzionale”?
Ecco come lavora, e ringraziamo il consigliere Boschini per la grande attenzione che sta dedicando al tema. Trasparenza e correttezza degli atti e dialogo con le parti, anche e soprattutto tecniche, per far sì che la conoscenza delle carte sia l’unica guida.  Così Forza Italia fa politica, nell’interesse vero del territorio, dell’ambiente e della verità.
 
Forza Italia Civitavecchia – Il Coordinamento
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com