Ficoncella, M5S: “L’amministrazione M5S non ha mai affidato o prorogato le concessioni della Ficoncella”

24 Novembre 2021

Nella trasmissione News & Coffe del 5 novembre 2021, condotta da Stefano Pettinari, l’Assessore Leonardo Roscioni si è lanciato in una delle sue ormai famose disamine atte ad individuare le mancanze delle passate amministrazioni per quanto riguarda gli irregolari affidamenti/proroghe del sito della Ficoncella. Affidamenti e proroghe ripetuti nel corso degli ultimi decenni e con nessun procedimento di evidenza pubblica. Nella sua analisi minuziosa ha però commesso un errore. Provando a condividere le colpe con tutte le altre forze politiche, ha tenuto a sottolineare che anche il Movimento 5 Stelle aveva agito in spregio alla normativa vigente, prorogando una concessione che invece andava messa a bando. Quanto da lui affermato non corrisponde al vero e lo si evince anche dalla relazione ANAC scaturita da una segnalazione del CODACONS. In questa relazione è chiaro che dopo l’ultima proroga voluta dal Commissario Santoriello, c’è solo la successiva fatta dall’Amministrazione Tedesco. Quindi risulta chiaro il fatto che il periodo che vedeva il Movimento 5 Stelle al governo della città non è stato minimamente citato, per il semplice fatto che durante i 5 anni del nostro mandato la concessione suddetta non era in scadenza e quindi non c’era alcun bando da emanare.
Invece è risultato chiaro che in passato, l’amministrazione che ha visto l’attuale Assessore Roscioni quale consigliere, ha contribuito a tale serie di irregolarità.
L’Assessore Roscioni dovrebbe solo ringraziare il Movimento 5 Stelle, visto che il 90% del suo apparire è frutto dell’intenso lavoro portato avanti negli anni che vanno dal 2014 al 2019.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com