Fiamme alte: notte di paura in via Moneta

24 Giugno 2022

Cinque gli elicotteri intervenuti insieme alla Protezione civile.

 

Un’intera notte di lavoro per i Vigili del fuoco, alle prese con gli incendi da mercoledì pomeriggio in alcune zone di Civitavecchia. La situazione più complicata è quella di via Moneta, in zona Aquafelix, dove numerose case sono state evacuate. Diversi i mezzi operativi, almeno quattro gli elicotteri intervenuti fino alla tarda serata di giovedì. Il forte vento non ha dato tregua agli uomini della caserma Bonifazi, costretti a chiedere aiuto alle altre squadra dei Vigili del fuoco del territorio, alla Protezione civile, all’Esercito, all’Aeronautica e ai Carabinieri forestali. Proprio questi ultimi si stanno occupando della parte investigativa, per risalire alla vera origine dei roghi e se possibile anche agli autori. Lavoro difficile e senza sosta per i Vigili del fuoco e per i volontari, terminato nella giornata di ieri intono alle 17,30 con gli ultimi lanci di bonifica effettuati dagli elicotteri impegnati per tutta la giornata. Al momento la situazione appare sotto controllo, seppure rimangono alzate le antenne dei Vigili del fuoco, soprattutto a causa delle condizioni meteo. Adesso la conta dei danni, che già appaiono ingenti. (Civonline)

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com