festamondonuovo

Festa a Villa Paradiso per i 34 anni di Mondo Nuovo

15 Giugno 2013
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sabato 22 giugno, presso il centro madre “Villa Paradiso” della Comunità Mondo Nuovo, sito in Loc. Spinicci – S.P. Litoranea km 1,750 Tarquinia (VT), si festeggerà il 34° anniversario della fondazione della Comunità.

Un’occasione d’incontro e di festa, che inizierà con il 2° Cicloraduno contro Droga e Doping, evento che vedrà presenti le associazioni ciclistiche della zona per una pedalata di solidarietà che partirà dalla zona Artigianale di Tarquinia e arriverà a “Villa Paradiso” per l’alzabandiera e gli inni nazionali suonati dalla Fanfara della Polizia di Stato.

La mattinata proseguirà poi con la Celebrazione Eucaristica officiata da Don Ugo Falisiedi di Tuscania e poi con il saluto di Alessandro Diottasi, presidente e fondatore della Comunità alle tante autorità che saranno presenti e a tutti gli ospiti che in questa importante giornata di festa saranno vicini a Sandro, ai ragazzi in ciclo e alle loro famiglie, ai volontari, agli operatori, ai professionisti e ai tanti ragazzi, spesso con mogli e figli, passati in questi 34 anni per Mondo Nuovo e che in questa importante giornata saranno presenti, anche solo per qualche ora, per fare ritorno a quella che è stata la loro casa…

Di seguito ci sarà il pranzo, impeccabilmente preparato e servito dai ragazzi della Comunità, che potranno consumarlo insieme ai loro familiari e ai tanti amici che condivideranno questo momento di convivialità.

La manifestazione proseguirà poi all’insegna dell’allegria e del sano divertimento con un pomeriggio di danza e musica insieme alle scuole di ballo “Sesalsarende” di Aprilia, “Fatamorgana Danza” di Tarquinia e alla splendida voce di un amico speciale come Max Petronilli, legato da oltre 20 anni a Mondo Nuovo. Una giornata di festa contro la droga, e un impegno a migliorarci nel cercare di aprirsi agli altri e a condividere un’esperienza, un sogno, un’emozione…

La manifestazione per celebrare il 34° anniversario di Mondo Nuovo, in concomitanza con la Giornata Mondiale contro la Droga, è momento di riflessione sulle forme di impegno individuale e collettivo necessarie nell’azione di prevenzione, educazione alla legalità e recupero di fronte alle emarginazioni sociali. Quello portato avanti da Mondo Nuovo è un impegno che va oltre la semplice solidarietà, è una profonda donazione di se stessi che non conosce sosta dal 1979.

Tutto questo con la consapevolezza che dalla disperazione, dalla droga, dalla solitudine, si può uscire con il coinvolgimento umano e responsabile dei giovani in progetti positivi di vita e soprattutto con l’aiuto di persone sensibili.



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE


lL PROGRAMMA PER IL MESE LUGLIO DI “ARTE… IN CENTRO”
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •