verni

FdI lancia la candidatura di Verni

12 Maggio 2018
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il partito lancia l’appello all’unità del centrodestra: “Il profilo ideale che può essere da collante con le altre forze politiche”.

Fratelli d’Italia a Santa Marinella punta sull’avvocato Marco Valerio Verni, conosciuto in questi mesi anche per il caso di Pamela Matropietro, la 18enne romana brutalmente uccisa a Macerata. Verni infatti è non solo il legale della famiglia ma anche lo zio della vittima.
“A poco più di un mese dalle elezioni, di fronte a questo clima di incertezza sui futuri accordi del centrodestra, Fratelli d’Italia lancia la candidatura a sindaco dell’Avvocato Marco Valerio Verni” si legge in una nota di Fratelli d’Italia. “Verni è un professionista che ha lavorato sul territorio in questi ultimi anni: un ragazzo giovane ma con esperienza acquisita alle spalle. Egli rappresenta il profilo ideale che può essere da collante con le altre forze politiche. Il suo nome sarà portato al vaglio delle forze politiche di centrodestra. Fratelli D’Italia ritiene che solo con una coalizione coesa si potrà arrivare alla vittoria ponendosi come forza responsabile per convincere le forze di centrodestra ad andare unite alle prossime elezioni”.
Una candidatura su cui arriva la benedizione del deputato e coordinatore provinciale di FdI onorevole Marco Silvestroni. “Condivido pienamente la candidatura di Marco Valerio Verni a sindaco di Santa Marinella. E’ la scelta migliore che la dirigenza locale di FdI poteva fare, sia in termini qualitativi che di rappresentatività”, afferma, in una nota. “L’Avvocato Verni è una scelta che gli alleati della Lega, Forza Italia e Noi con l’Italia spero possano condividere per il bene della città e – conclude la nota – per rafforzare ancor di più la coalizione di centro-destra in provincia di Roma”.
Al momento infatti il centrodestra non ha ancora trovato un accordo sul nome del candidato.
Alcuni giorni fa Alfredo De Antoniis aveva annunciato la sua candidatura, annunciando di non far più parte della Lega-Noi con Salvini. De Antoniis sarebbe quindi pronto a concorrere da solo, con due Liste Civiche.
Nei giorni scorsi era emerso anche il nome di Bruno Ricci, ex presidente della Multiservizi, nome che non sarebbe stato condiviso dai rappresentanti di Fratelli D’Italia e della Lega che, insieme a Cuori Santamarinellesi, avrebbero preferito candidare De Antoniis.
Chissà ora se il nome di Verni può mettere d’accordo tutte le forze di centrodestra?





  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo