FDI Civitavecchia, LE CRITICHE DI PIETRO TIDEI DIMOSTRANO CHE FRATELLI D’ITALIA HA RAGIONE E LA MOZIONE GHERA È GIUSTA

14 Novembre 2019
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Registriamo con compiaciuta soddisfazione l’intervento del sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei, che, ancora una volta, dimostra di essere il paladino degli usi civici intervenendo con il consueto tono sprezzante per difendere la determinazione regionale del Lazio n. AO7844 del 30.09.2013, approvata durante il governo del compagno Zingaretti e pietra miliare della scabrosa vicenda degli usi civici a CIVITAVECCHIA!
Comprendiamo il tentativo affannoso del sindaco di Santa Marinella, compagno di partito di Zingaretti, di soccorrere la Regione Lazio in evidente difficoltà su questa  vergognosa vicenda, ma appare comunque stucchevole nei toni e nei contenuti!
Oramai, infatti, è chiaro a tutti che senza la determinazione regionale di cui Fratelli d’Italia chiede a gran voce l’immediata revoca a Civitavecchia praticamente non esisterebbero gli usi civici! O meglio: senza quella famigerata determina non sarebbe possibile giuridicamente escutere questa odiosa ed ingiustificata gabella da parte dell’Universita Agraria…non è un caso se le richieste di pagamento sulle particelle indicate dalla determinazione sono tutte successive alla sua approvazione! La sentenza furbescamente richiamata dall’avv. Tidei, infatti, risale al 1990 ma le migliaia di nostri concittadini vessati dagli usi civici sanno tutti benissimo che fino al 2013 i loro immobili potevano essere liberamente acquistati e venduti senza dover pagare nulla a titolo di usi civici.
Senza voler ulteriormente polemizzare con il sindaco di Santa Marinella, quindi, ribadiamo con fermezza la nostra posizione: Fratelli d’Italia ritiene essenziale revocare immediatamente la determinazione dirigenziale regionale n. A07844 del 30.09.2013 che ha costituito gli usi civici su particelle catastali del territorio di Civitavecchia che, in realtà non sono affatto gravate da usi civici…e a questa conclusione sono pervenute due distinte relazioni peritali, lo studio di molti esperti e, da ultimo, alcune importanti sentenze del Commissario Regionale degli Usi Civici (la più recente delle quali risale al 25 ottobre u.s.).
Registriamo con soddisfazione che sulla stessa nostra lunghezza d’onda è anche il comitato dei cittadini contrari agli usi civici, che individua nella revoca della terminazione regionale la strada giusta per risolvere a CIVITAVECCHIA la problematica.
Ringraziamo il nostro capogruppo in consiglio regionale Fabrizio Ghera per aver dimostrato, ancora una volta, grande sensibilità ed attenzione nei confronti delle problematiche della nostra Città, presentando dopo appena 24 ore dalla nostra richiesta la mozione per chiedere formalmente la revoca di quella famigerata determina, che tanto piace all’avv. Tidei ed ai paladini degli usi civici, ma che è palesemente viziata perché approvata sulla base di presupposti di fatto e di diritto del tutto privi di fondamento, al punto da imporre gravami laddove non esistono, a danno di centinaia di cittadini di CIVITAVECCHIA proprietari di immobili.
A questo punto siamo pronti a plaudire al consiglio regionale se approverà la mozione e risolverà finalmente il problema usi civici di tantissime famiglie di Civitavecchia, risparmiando loro ulteriori spese e lungaggini che la strada indicata da Tidei comporterebbe: non è, infatti, la strada giudiziaria quella giusta e migliore per tutelare in maniera efficace i diritti e gli interessi dei Civitavecchiesi!
La strada giusta, invece, è quella della revoca della determina, indicata da Fratelli d’Italia ma anche, non a caso, dai comitati contrari agli usi civici ed anche da altre forze politiche.
Il voto sulla mozione sarà la prova del nove: si farà finalmente chiarezza su chi vuole risolvere il problema è chi, invece, vuole perpetuarlo per difendere ben altri interessi! Fratelli d’Italia è e rimarrà sempre al fianco dei cittadini di CovitVecchia ingiustamente vessati!
Civitavecchia, 14 novembre 2019
IL COORDINAMENTO DEL CIRCOLO TERRITORIALE DI FRATELLI D’ITALIA “GIORGIO ALMIRANTE” DI CIVITAVECCHIA
Per il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia nel Comune di Civitavecchia
Simona GALIZIA (capogruppo)

Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo