Fase 3, Tidei (Iv): Subito rinvio tasse a fine settembre

23 Giugno 2020
Condividi
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tempo di lettura: < 1 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa
Roma, 23 giu. – “La proposta di tagliare l’Iva – l’imposta che grava sui consumi e che impatta sulla vita quotidiana di commercianti e cittadini – deve inserirsi in un’ottica di realismo perché è evidente che non si può farlo procedendo contemporaneamente a un intervento sull’Irpef e sull’Irap. Il libro dei sogni non esiste”. Lo dichiara, in una nota, la presidente della commissione Attività produttive e Sviluppo economico del Consiglio regionale del Lazio Marietta Tidei (Italia Viva). “Bisogna procedere in modo organico, individuando tappe e risorse. Ma innanzitutto bisogna partire subito con il rinvio delle tasse al 30 settembre: è un segnale che bisogna dare a un Paese che sta attraversando una crisi senza precedenti. Intanto si inizi a ragionare su come costruire una riforma fiscale vera, capace di ridurre l’impatto della tassazione su imprese e famiglie”, conclude Tidei.
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa






Condividi
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo