Europee, Tajani: “Cambiare bandiera non paga, non fatevi illudere”

14 Maggio 2019
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Cambiare bandiera non paga, non fatevi illudere”. E’ l’endorsement arrivato direttamente dal presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani nel corso dell’incontro di domenica sera con le famiglie civitavecchiesi organizzato dalla vice coordinatrice locale.
“Emanuela milita da sempre nelle fila di Forza Italia e sono sicuro che otterrà un grande risultato” ha sottolineato lo stesso Tajani in un tweet pubblicato subito dopo sul proprio profilo ufficiale corredato da una foto della serata.
Emanuela Mari: “E’ stato un grande onore ricevere questo attestato di stima da parte della una delle più alta carica istituzionale europea che ha voluto sostenere pubblicamente la mia candidatura al consiglio comunale. Una grande emozione per un riconoscimento molto importante , un ruolo di ‘portabandiera’ che mi ha affidato il partito davanti ai massimi esponenti del territorio: il senatore Francesco Battistoni, il deputato Alessandro Battilocchio e il coordinatore cittadino Roberto D’Ottavio, presenti come sempre alle mie iniziative. Ringrazio ovviamente Tajani che conosco da 22 anni e per il quale nutro una profonda stima personale e politica. Il suo intervento mi gratifica – spiega Emanuela Mari – ma allo stesso tempo mi responsabilizza ancor di più, e rafforza il mio impegno in favore dei cittadini e di Civitavecchia. E’ stato un incontro molto interessante e partecipato, con il presidente Tajani che si è soffermato molto sulle problematiche di Civitavecchia, che deve tornare ad avere quel ruolo fondamentale e di guida del territorio anche attraverso l’ottenimento dei fondi europei. Un ruolo che solo una giunta di centrodestra può ridare alla nostra città”.
L. Grossi


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento