Er cipijo

2 Novembre 2018
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Er cipijo

Questo è un monno de nani e ballerine

Co rispetto pei primi e le seconne,

Nun se deve nemmanco da nasconne

Chi se venne pe quattro noccioline.

 

Oramai se sparpaja l’opinione

Che la coerenza, un tempo ‘na virtù,

E’ rimasta sortanto suppergiù

Pe distingue chi è furbo dar fregnone.

 

Se po’ cambià partito indifferente

Destra o sinistra, senza batte cijo

Nun ciai manco er dovere de dì gnente

 

Giustificatte, cercà quarche appijo,

Perché la gente in fonno lo consente

E nun te guarda manco cor cipijo.

Pasquino dell’OC


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo