enrico leopardo

Enrico Leopardo: “Il Sindaco Scordarello”

3 Ottobre 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Troppo impegnato a fare danni alla città, il sindaco Cozzolino comincia anche a soffrire di preocuppanti amnesie. Non si possono giustificare altrimenti, a meno di parlare di malafede o di cattivi consiglieri, le sue improvvise affermazioni in campo sanitario che dimostrano anche una profonda ignoranza dell’argomento.

Bene ha fatto la Direzione della ASL a confutare punto per punto le sue farneticazioni sottolineando il costante impegno del presidente Zingaretti nel potenziamento dell’assistenza sanitaria nella nostra città.

A fronte della correttezza istituzionale della Direzione aziendale che lo aveva prontamente informato della correzione dell’errore di trascrizione relativo alla nefrologia, il sindaco “scordarello” non ha trovato di meglio che uscirsene con una serie di baggianate con il solo risultato di essere puntualmente smentito come già accaduto in diverse occasioni.

Roso dall’invidia per quanto viene realizzato dalla Regione a fronte della sua assoluta incapacità, Cozzolino critica quello che dovrebbe  lodare  come la  realizzazione di una struttura a norma come il Servizo Immuno -Trasfusionale che rappresenta un importante traguardo per tutta la città.

Dimostra così di avere più a cuore gli interessi elettorali della sua parte che gli interessi di Civitavecchia salvo, poi, cercare di attribuirsi il merito di decisioni come per esempio quella presa dalla Regione di fare della Frasca un monumento naturale”.

Lo ha comunicato  ENRICO LEOPARDO
Segretario del Partito Democratico di Civitavecchia

 

 



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •