la rosa m5s

Emergenza neve, Emanuele La Rosa: “Il Pd è incompetente persino a fare opposizione”

27 Febbraio 2018
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Il PD è incompetente pure quando fa opposizione.

Approfitto volentieri del consueto comunicato del Partito Democratico contro l’amministrazione del Movimento Cinque Stelle per informare i cittadini su quello che è stato fatto per evitare che nevicate eccezionali come quella del 26 febbraio creino troppi disagi.

Parto subito da un fatto, l’iniziale scelta di tenere le scuole aperte era stata presa di concerto con la protezione Civile e non era una scelta individuale del sindaco, questo perché le previsioni davano solo del nevischio nella nottata del 26 nel litorale. Non è un caso che anche Santa Marinella, attualmente amministrata dal vice prefetto, ha emanato l’ordinanza di chiusura delle scuole solo la mattina presto. Chiaramente durante la notte, vista la copiosa nevicata, il sindaco ha emesso l’ordinanza. Non riesco proprio a spiegarmi come il segretario del Partito Democratico locale possa comparare Civitavecchia con Allumiere o Tolfa (ma anche Roma), che sono ad altre altitudini ma forse la voglia di polemizzare a tutti i costi lo porta a scrivere pure qualche sciocchezza.

Fatta questa premessa desidero spiegare perché questa amministrazione ha fatto molto per la gestione di questo tipo di emergenze. Parto dal 2016 quando il piano di emergenza comunale è stato portato in consiglio comunale, un piano volto a fornire tutte le istruzioni necessarie per gestire le emergenze cittadine e coordinare i soccorsi. Per risolvere i problemi sulle strade, sono intervenute sessanta persone, due mezzi spargisale in azione già dalla sera precedente che sono stati prestati da due generosi cittadini agricoltori, e quattro pale meccaniche. Non è un caso che già nella seconda parte della mattina le arterie principali della città erano state liberate dalla neve consentendo ai mezzi di soccorso di muoversi per la città.

Sempre con lo spirito di prevenire e per venire in soccorso dei più bisognosi, il Comune già da alcuni anni eroga finanziamenti e lavora di concerto con associazioni come Croce Rossa Italiana o la Comunità di Sant’Egidio. In particolare nel dicembre 2017 la CRI ha vinto un bando da ventottomila euro per assistere i senzatetto durante le emergenze legate al gran freddo. Una cifra ingente che nel comprensorio non è mai stata investita. In questa maniera i clochard hanno avuto un luogo sicuro grazie al protocollo attivo con la Croce Rossa e non si registrano vittime.

Queste sono alcune delle azioni importanti che questa amministrazione ha fatto per la nevicata del 26 febbraio che in assenza della giusta prevenzione avrebbe potuto causare problemi molto più gravi. Di fronte a tutto ciò, andare a sindacare se l’ordinanza del sindaco doveva essere emessa il 25 a sera piuttosto che il 26 a notte è semplicemente puerile, ma ormai si sa che il Partito Democratico è incompetente pure quando fa opposizione”.

Lo ha dichiarato Emanuele La Rosa

Consigliere Comunale M5S


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

commenti