tideistudio

All’attenzione del Sindaco Pietro Tidei e dell’Assessore al Lavoro Sergio Serpente ci sono in evidenza le seguenti problematiche: i 26 lavoratori piazzale, Autogrill, Tecnopul, Ditte appaltatrici Enel, Taxi – NNC, Censum, Italcementi, Pulizie stabilimenti militari, Ditta vigilanza del Porto.

“Il Sindaco Tidei e l’Assessore Serpente – spiega Palazzo del Pincio in una nota – hanno convocato per mercoledì 17 luglio un’altra riunione del Tavolo per l’occupazione per fare il punto della situazione sulle vertenze chiuse e quelle in atto.

Massima disponibilità, quindi, all’incontro ed a qualsiasi ragionamento.

L’assessorato al Lavoro comunica con i sindacati di categoria tutti i giorni dando l’avvio a numerose trattative che hanno portato, e stanno portando, alla risoluzione di molte delle vertenze in atto. Dunque i contatti con le Associazioni sindacali di categoria sono continui e spesso proficui. Ma, sempre più spesso, alcuni dirigenti sindacali territoriali danno l’idea di non parlare nemmeno con i propri iscritti e collaboratori rivolgendosi al Sindaco prevalentemente a mezzo stampa.

Si finisce, così, di affossare un lavoro meticoloso e impegnativo svolto con i sindacati di categoria come: trasporti, commercio, terzo settore e metalmeccanici; tante situazioni limite che questa Amministrazione non ha né dimenticato né abbandonato ma che, anzi, tiene ben presente e su cui vigila costantemente, checché ne dicano i sindacati”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com