Riceviamo e pubblichiamo da Emily De Angelis.
 
“Intervengo a nome di tutta la mia famiglia per ringraziare sentitamente il movimento che da giorni presidia piazzale del Pincio ed ha portato alla ribalta dei media la grave problematica dell’emergenza abitativa che purtroppo investe anche me ed i miei famigliari. Senza il clamore e la protesta che è stata organizzata per sensibilizzare l’opinione pubblica sul mio ed altri casi, probabilmente nessuno si sarebbe occupato di noi, chissa’ ancora per quanto tempo.
Non credo quindi, di essere stata oggetto di strumentalizzazioni e trovo ridicolo chi, nelle istituzioni e non, per coprire la sua inefficienza, fa queste gravi affermazioni. Penso altresì che le critiche dei sostenitori del movimento cinque stelle e di altri partiti politici che sono stati incaricati di occuparsi dell’emergenza abitativa siano semplicemente vergognose. Mi chiedo come si possa attaccare e offendere una famiglia che sta semplicemente chiedendo di poter vivere ed avere un luogo dignitoso dove crescere i propri figli”.
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com