Differenziata, ancora problemi

9 Giugno 2019
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares

Non si ferma l’abbandono dei rifiuti in giro per la città nonostante le multe siano molte e salatissime. Segnalazioni anche per il mancato ritiro e per il punto di raccolta di via dei Bastioni

CIVITAVECCHIA – Il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti non accenna a diminuire. Non bastano le oltre 40 multe salatissime scattate in circa due settimane grazie a fototrappole e ispettori ambientali, alcuni cittadini recidivi alla raccolta porta a porta continuano a gettare sacchi della spazzatura e quant’altro in giro per la città. La Civitavecchia servizi pubblici è al lavoro quotidianamente per rimuovere i cumuli di immondizia che si sono creati in queste settimane. In alcuni luoghi, come ad esempio Bandita delle Mortelle, è stato necessario intervenire più volte. Ma non basta perché, come spiegato dall’amministratore della Csp Francesco de Leva, dopo poche ore i sacchi della spazzatura ricompaiono. Come nel caso di via Nuova di San Liborio dove, finalmente, era stato rimosso il cumulo di spazzatura che si era venuto a creare dove prima si trovavano i vecchi secchioni eppure dopo qualche ora è spuntata persino la sella di uno scooter. Insomma, la situazione non è affatto facile e a questo vanno a sommarsi svariate segnalazioni di mancato ritiro soprattutto nelle zone più isolate o nelle vie meno facili da raggiungere. Un problema che andrà affrontato al più presto come quello del punto di raccolta di via dei Bastioni, individuato dalla Csp per far conferire gli operatori del mercato. Da giorni diversi cittadini hanno lanciato l’allarme sull’odore nauseabondo provocato molto probabilmente dai residui di pesce e verdura nelle cassette accumulate. La situazione non è facile e nonostante si parli di un fisiologico assestamento de servizio di raccolta molte problematiche restano e non è nemmeno facile mettersi in contatto con il numero verde fornito dalla Csp.

Fonte Civonline



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares
  •  
    11
    Shares
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento