Di Majo (AdSP): “La giornata della legalità è comunque nelle nostre anime”

23 Maggio 2020
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Civitavecchia, 23 maggio 2020 – “Il 23 maggio è una data che non si può dimenticare. Civitavecchia, assieme a Palermo, è diventata negli anni il cuore della Giornata della Legalità, vedendo la presenza di Presidenti della Repubblica, Ministri e di migliaia di giovani entusiasti, accomunati dalla voglia di ricordare personalità straordinarie come quelle di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e di urlare il loro “no” a qualsiasi forma di mafia. Purtroppo quest’anno non è stato possibile vivere gli stessi emozionanti e straordinari momenti di unità civile e nazionale a causa dell’emergenza sanitaria, ma è giusto ribadire che l’appuntamento annuale deve essere mantenuto per fare in modo che questa data non venga mai dimenticata. La manifestazione, organizzata dal Ministero dell’Istruzione e dalla Fondazione Falcone per commemorare le vittime delle stragi mafiose di Capaci e via D’Amelio, ha sempre avuto e, pertanto, continuerà ad avere il supporto di questa Autorità di Sistema Portuale per ricordare con forza il sacrificio di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e della scorta e di tutti gli uomini e donne che hanno pagato con la vita l’impegno per la legalità e, soprattutto, contro le mafie. Voglio concludere ricordando le parole pronunciate dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella lo scorso anno, proprio qui, al porto di Civitavecchia, rivolgendosi ai ragazzi in procinto di imbarcarsi sulla nave alla volta di Palermo: “Imbarcandovi, compiendo la traversata, sbarcando a Palermo, lanciate un messaggio: il messaggio che la mafia sarà sconfitta, che sarà debellata definitivamente. Questo vostro messaggio, il vostro impegno, si collegano ad alcune parole di Giovanni Falcone che ormai fanno parte della storia del nostro Paese: “Gli uomini passano, le idee restano e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini”.

Lo dichiara il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Francesco Maria di Majo.

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo