Enzo D'Antò

D’Antò replica a Tedesco e Riccetti: “Nessun blitz della Polizia Locale, attività programmata per informare”

6 Maggio 2019
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In riferimento all’articolo comparso sugli organi di stampa a firme Tedesco – Riccetti, vorrei precisare che quello che viene definito “blitz della Polizia Locale” non era altro che un’attività programmata, per informare gli esercenti che non hanno spazio sufficiente ad ospitare i bidoni della differenziata all’interno dei propri locali sulla possibilità data dall’ordinanza del Sindaco sulle modalità necessarie all’ottenimento del permesso per posizionare una struttura idonea all’esterno.

Il sopralluogo è servito inoltre, al nuovo Comandante della Polizia Locale, per l’implementazione di nuove attività e per combattere la presenza di venditori abusivi sulle strade della nostra città e per verificare la conformità delle installazioni presenti rispetto a quanto dichiarato in sede di autorizzazione.
Per quanto riguarda l’incontro con la soprintendenza, insieme al Sindaco abbiamo appuntamento per il 9 maggio ed in quella sede avremo modo di chiarire eventuali incomprensioni.
Ricordo a tutti che il regolamento approvato in Consiglio Comunale ha più di un parere di conformità alle leggi vigenti, firmato da dirigenti sia tecnici che amministrativi, e che al percorso che ha portato alla stesura ha partecipato anche del personale della Soprintendenza stessa.
Enzo D’Antò

Assessore al Commercio



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •