Cultura senza barriere, domenica passeggiata storica per i diversamente abili

3 Giugno 2015

Si svolgerà domenica prossima a partire dalle 10.30 del mattino, fino alle 12.30 circa, una passeggiata storica per il centro cittadino organizzata dal delegato alle problematiche per la disabilità Nazzareno Piermarini in collaborazione con la storica Roberta Galletta.

La particolarità dell’iniziativa sta nel fatto che per la prima volta si sceglierà un percorso storico interamente privo di barriere architettoniche, “perché – hanno spiegato i due organizzatori – la storia e la cultura appartengono a tutti ed è giusto dare a tutti l’opportunità di partecipare a queste attività”.

Soddisfatto anche il Sindaco Antonio Cozzolino, il quale ha lodato l’iniziativa. “Sappiamo – ha detto – che c’è molto da fare per arrivare ad avere una città completamente priva di barriere, ma eventi come questi testimoniano la nostra volontà di dare a tutti, in particolare alle persone svantaggiate, pari opportunità di usufruire degli spazi cittadini. In questo senso confidiamo di attivare una proficua rete di collaborazione con tutte le associazioni ed i volontari che a vario titolo sono impegnati nella tutela dei diritti dei diversamente abili, affinché le idee diventino veri e propri progetti”.

La partecipazione alla passeggiata è aperta a tutti. L’appuntamento è fissato alle 10.30 di domenica 7 giugno presso i giardini del Pincio.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com