Da Diego Bevilacqua, Presidente CSPS, riceviamo e pubblichiamo.

“I tre principi di una buona regolazione virtuosa si individuano nella trasparenza, nella responsabilità e nella partecipazione dei gruppi di interesse durante il processo regolatorio. Il 10 settembre abbiamo protocollato una richiesta di consultazione (numero 62291) firmata anche da Mario Michele Pascale, Franco Cosimi e Giuseppe Di Franco, finalizzata ad una apertura partecipata della società verso la Pubblica Amministrazione. Chiediamo che venga rispettato proprio il principio della partecipazione, avviando a tal fine una contestualizzazione tecnica già precedentemente realizzata proprio dal CSPS, potendo così raggiungere una raccolta di dati e informazioni maggiore rispetto a quanto attualmente presente sulla questione.

I firmatari della richiesta sono aperti al processo partecipativo per la formazione del regolamento finalizzato ad istituzionalizzare e riconoscere i comitati di quartiere, oramai realtà fondamentali in mancanza di strutture quali le vecchie circoscrizioni. La soluzione si può trovare, ma deve essere il traguardo della trasparenza e della partecipazione dei gruppi di interesse.

Per questo motivo invitiamo i rappresentanti attuali dei comitati di quartiere a contattate il CSPS – tramite social network o all’indirizzo email cspsttcivitavecchia@gmail.com – al fine di poter ulteriormente ampliare la cerchia partecipativa, pronti ad un confronto costruttivo che ha soltanto un obiettivo: il miglioramento del contesto sociale e un aumento della partecipazione della cittadinanza e dei suoi rappresentanti al processo di regolazione”. 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com