CSP, due istituti di credito si dichiarano disponibili a finanziare il Piano industriale dell’azienda con due milioni di euro

15 Settembre 2020
Condividi
  • 6
    Shares

Due, tra i più importanti Istituti di credito europei, hanno formalizzato la propria disponibilità a finanziare, con due milioni di euro, il Piano industriale di CSP srl, approvato dal Cda il 14 agosto 2020.

Questo l’esito della “manifestazione di interesse” richiesta da CSP agli operatori economici e chiusasi il 15 settembre 2020.

Oltre ai due Istituti che si sono detti formalmente disposti a finanziare (con due milioni di euro) CSP, altri hanno manifestato interesse e sono pronti a “rientrare” in una eventuale gara ad evidenza pubblica.

Il piano industriale definito da CSP – come si ricorderà – oltre al riequilibrio economico della azienda prevede un riequilibrio finanziario con il rientro della posizione debitoria che la società ha accumulato (nel 2018 e 2019) nei confronti di alcuni debitori. Il Piano prevede quindi l’attivazione di una leva finanziaria che permetta tale attività e che restituisca credibilità alla società.

Si ricorderà che il Piano di ristrutturazione di CSP è all’attenzione del Consiglio comunale per la sua definitiva approvazione. I vertici di CSP confidano sul fatto che si arrivi rapidamente all’approvazione in modo da dare risposte definitive a fornitori, dipendenti e soprattutto ai cittadini, a seguito del previsto miglioramento della qualità dei servizi.

C.S.P. – Civitavecchia Servizi Pubblici S.r.l.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi
  • 6
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo