Crociere: l’obiettivo è quello di rilanciare Previste soste prolungate in ogni città a partire da agosto

29 Giugno 2020
Condividi
  • 1
    Share

Costa fa passi avanti e presenta il suo piano: si punta principalmente sulla sicurezza post covid a bordo delle navi.

Costa Crociere rilancia ed è pronta a presentare il suo piano di ripresa post covid 19. Nei prossimi giorni sarà data comunicazione ufficiale, ma per il momento, nel corso del “MedCruise incontra Costa” (presente il dg Palomba), ha subito messo in chiaro le cose. Fari puntati sulla sicurezza: Palomba ha voluto fornire delle rassicurazioni circa l’affidabilità delle navi da crociere sotto il profilo sanitario, soprattutto facendo riferimento al coronavirus e alle misure adottate per contenerlo. Costa Crociere sta rivedendo gli itinerari, pronta a formulare pacchetti diversi, in grado di favorire una maggiore presenza dei crocieristi nelle città in cui sosteranno. Un fatto sicuramente importante per Civitavecchia e soprattutto per le attività commerciali della città, da sempre alla ricerca di una boccata d’ossigeno in arrivo dal porto. Per quanto riguarda il calendario delle navi in sosta al porto di Civitavecchia, è previsto l’arrivo di Costa Deliziosa ad agosto, quello di Costa Smeralda a settembre e quello di Costa Diadema a ottobre.

Civonline

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo






Condividi
  • 1
    Share

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo