Cozzolino: “Il contributo di Enel andrà direttamente all’Università locale e non passerà più dal bilancio del Comune”

19 Aprile 2019
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares

E’ stato approvato oggi in Giunta Comunale l’attualizzazione dell’accordo con Enel del 2008 per quanto riguarda il contributo che la SPA elettrica versa al Comune per il polo universitario locale.

“L’obiettivo di questa modifica – spiega il Sindaco Cozzolino – è evitare che si ripeta ciò che è accaduto in passato prima del nostro insediamento, ossia che i soldi destinati all’Università si perdessero nei meandri del bilancio del Comune, per motivi di cassa. Con questa nuova formula i soldi, previa richiesta del Sindaco da inviare annualmente, andranno direttamente al consorzio universitario senza passare dal bilancio del Comune. In questi 5 anni abbiamo lavorato molto per riequilibrare la situazione finanziaria del polo, che al nostro insediamento aveva circa 1 milione di euro di debiti, e con questo atto impediamo che la stessa situazione già vista in passato possa ripetersi in futuro.
Salvare l’università e rilanciare la sua attività sono state sempre priorità di questa amministrazione che su questo tema si impegnerà fino alla fine del mandato e che lavorando con gli altri membri del consorzio è riuscita a raddoppiare gli iscritti e ad attivare nuovi corsi tra cui Economia Circolare, avanguardia a livello nazionale”.
Antonio Cozzolino

Sindaco di Civitavecchia



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE

  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares
  •  
    11
    Shares
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •