bus cotral

Cotral, ripristinata la linea

14 Ottobre 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dal 9 ottobre la corsa delle 16.40 transita all’interno del Comune di Civitavecchia.
La società di trasporti risponde alla richiesta del Sindaco Antonio Pasquini.
Nuova vittoria nel settore dei trasporti per il sindaco di Allumiere Antonio Pasquini.
La corsa delle 16.40 Civitavecchia- Allimere-Tolfa è stata ripristinata. A comunicarlo è lo stesso primo cittadino tramite
la sua pagina Facebook. “Con impegno, collaborazione istituzionale e vicinanza alla collettività, Cotral Spa ci ha comunicato
di aver accolto la nostra richiesta” scrive Pasquini allegando la lettera di risposta sottoscritta dal presidente dell’azienda
trasporti Cotral, Amalia Colaceci.
“In merito a quanto da Lei rappresentato lo scorso 25 settembre ed effettuate le necessarie verifiche, siamo lieti di comunicarle l’accoglienza di quanto ci ha richiesto – sai legge nella missiva dell’azienda – Con decorrenza 9 ottobre la corsa Civitavecchia-Allumiere-Tolfa, in partenza alle 16.40, transiterà all’interno del comune di Civitavecchia”.
Ad avanzare la richiesta era stato proprio il Sindaco, che lo scorso settembre ha sollevato anche un’altra questione sempre in
merito al servizio di trasporto. In quel caso erano state le richieste dei genitori degli alunni della frazione di La Bianca che giornalmente si spostano a Civitavecchia a lamentare il ritardo della corsa, proveniente da Montalto, della mattina. Linea che serve per l’appunto gli studenti e i lavoratori costretti a subire ritardi anche di 20/25 minuti.
Anche in quell’occasione l’azienda trasporti Cotral ha accolto le lamentele del Sindaco, provvedendo a ripristinare l’orario
della linea. Una questione fondamentale, come ribadisce il primo cittadino allumierasco, dal momento che il servizio di trasporto
pubblico nel paese collinare è esclusivamente affidato a Cotral, motivo per cui, ricorda, “la stessa società nella razionalizzazione
del piano aziendale non può non tener conto degli orari per gli studenti e per i lavoratori”.

 



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •