Costa Deliziosa e Costa Favolosa, via ai 230 tamponi: saranno processati al San Camillo

5 Agosto 2020
Condividi
  • 1
    Share

Nessun nuovo caso di covid19 a Civitavecchia mentre partono i tamponi sulle navi da crociera bloccate in porto. Nei giorni scorsi l’allarme con i tre marittimi, due sulla Costa Deliziosa trasferiti allo Spallanzani (che si trovavano però in autoisolamento essendo arrivati dall’estero) e uno sulla Costa Favolosa (che pare invece fosse a bordo da tempo), che hanno fatto preoccupare Civitavecchia e attivare i protocolli di sicurezza. Ieri (3 agosto), come comunicato dalla Asl Roma 4, sono stati fatti i primi 100 tamponi dall’Usmaf mentre oggi (4 agosto) ne saranno fatti altri 130. Ora le navi si trovano in isolamento e si attendono i risultati dei test. Per ora nessuna delle due navi ha la libera pratica sanitaria. «Costa – hanno spiegato dalla Regione Lazio –  ha adottato i protocolli operativi grazie ai quali ha individuato le positività. I tamponi saranno processati dall’Azienda ospedaliera San Camillo». Civitavecchia resta ad un solo caso positivo attuale.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo






Condividi
  • 1
    Share

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo